Ministero della pubblica amministrazione

logo

A coronamento di un curriculum locale inerente il dialetto Gallo Italico, questa sera nell'aula magna del liceo classico la 2 Direzione Didattica II Circolo "San Felice" -  Nicosia ha presentato il libro: Tradizioni orali a Nicosia; favole proverbi e cultura alimentare in dialetto Gallo Italico curato dal professor Salvatore Lo Pinzino che ha visto coinvolte le classi terza e quarta del plesso San Domenico e le classi quinte del plesso Magnana. La manifestazione si è aperta con l'esecuzione dell'inno della scuola "Io Vorrei..." accompagnata al pianoforte dal maestro Nino Matarazzo che è stato anche il conduttore della serata. Sono intervenuti: l'assessore Castrogiovanni per il Comune di Nicosia la dirigente scolastica, per un saluto in modalità on-line professoressa Francesca Pellegrino, la professoressa Loredana Smario ex dirigente del circolo che aveva sostenuto la realizzazione di questo progetto. Il professor Salvatore Lo Pinzino ha relazionato sulla redazione e la cura della pubblicazione, la professoressa Patrizia Venuta per il Liceo Classico e il senatore Fabrizio Trentacoste che ha parlato del disegno di legge che prevede il riconoscimento del Gallo Italico quale minoranza linguistica. Momento clou della manifestazione l'intervento degli alunni che in dialetto Gallo Italico hanno recitato proverbi filastrocche racconti ricette presenti nel testo. La manifestazione si è conclusa con la esecuzione di due brani musicali sempre di cultura Gallo italica, Masto Cola e Zighe, accompagnati sempre al pianoforte e con il coinvolgimento piacevole di tutto il pubblico che ha elogiato la manifestazione facendo i complimenti a tutti: alunni, docenti esperti   e a tutti coloro che hanno collaborato per la riuscita di questo entusiasmante e armonioso evento.

In primo piano

PROGETTO LETTURA

23 Giu, 2021

Il “Progetto lettura” quest’anno ha visto coinvolti in molte iniziative gli alunni e…